Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp-Bund apre sopra 300 punti.

redazione

Lo spread tra Btp e Bund apre in rialzo a 303 punti contro i 295 della chiusura di ieri con un rendimento al 3,57%. Avvio di seduta negativo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib cede l’1,27% a 19.469 punti. Quotazioni dell’euro in rialzo alle prime battute sui mercati. La moneta unica europea passa di mano a 1,1542 dollari contro gli 1,1520 di ieri sera a Wall street. Contro lo yen la moneta unica vale 129,60 Quotazioni dell’oro poco mosse sui mercati asiatici dove il lingotto con consegna immediata passa di mano a 1.192,7 dollari l’oncia senza sensibili variazioni rispetto alla vigilia quando aveva registrato un rialzo dello 0,4%  Quotazioni del petrolio in netto calo a New York dove i contratti sul greggio Wti perdono 1,27 dollari a 71,90 dollari al barile. Scende anche il Brent che cede 1,58 dollari a 81,51 dollari. L’ondata di vendite partita alla vigilia da Wall Street ha travolto in mercati asiatici. Oltre al tonfo dei tecnologici del Nasdaq, a favorire le vendite sono i timori per l’impatto della guerra commerciale Usa-Cina sui risultati delle aziende e la presa di coscienza dei mercati che è ormai terminata l’epoca delle politiche monetarie espansive. Il risultato è il calo del 3,89% di Tokyo e gli scivoloni non inferiori di Hong Kong (-3,79%) e dei listini cinesi Shanghai e Shenzhen (-4,91% e -5,96%), tutti a sedute ancora aperte.