Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp Bund apre in calo a 218 punti.

redazione

Avvio di giornata in lieve calo per lo spread tra Btp e Bund tedesco a 218 punti base da 223 di ieri. Il rendimento del titolo decennale italiano scende all’1,57%. Avvio marginalmente negativo per Piazza Affari: il primo indice Ftse Mib segna una perdita dello 0,07%, l’Ftse It All-Share un calo dello 0,19%. Euro stabile in avvio di giornata sui mercati internazionali. La moneta unica europea è a quota 1,1172 sui livelli di ieri. Nei confronti dello yen la moneta unica vale 118,85. Quotazioni stabili per l’oro, che sui mercati asiatici passa di mano a 1.500,11 dollari l’oncia, in calo di appena lo 0,011%. Quotazioni del petrolio in calo sui mercati internazionali, con i contratti sul greggio Wti con scadenza a settembre che segnano -1% a 56,49 dollari al barile e il Brent scambiato a Londra a 60,84 dollari (-0,75%). Mercati azionari asiatici e dell’area del Pacifico positivi grazie al congelamento di parte dei dazi Usa, ma i dati macroeconomici cinesi frenano i rialzi. Tokyo ha concluso infatti in aumento di quasi un punto percentuale (indice Nikkei 225 +0,98%) e Hong Kong tiene nonostante le tensioni per le proteste, avviandosi a concludere la seduta in aumento dello 0,4%. Mezzo punto percentuale di rialzo per Shanghai, in crescita dello 0,6% la chiusura della Borsa di Seul con l’indice tecnologico Kosdaq in aumento dell’1%. Bene anche Mumbai (+0,9%) sul finale, positiva dello 0,4% la chiusura di Sidney. Incerti i futures sull’avvio dei listini europei.