Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – Lo Spread Btp Bund a 152 punti

redazione

Torna a salire alle prime battute di giornata lo spread tra Btp Bund che segna 152 punti (150 ieri sera al termine della seduta). Il rendimento del titolo decennale italiano torna sopra l’1%. Intonazione ancora debole in avvio di giornata per l’euro che è in lieve calo e passa di mano a 1,0869 dollari (1,0883 ieri dopo la chiusura di Wall street). La moneta unica europea guadagna invece nei confronti dello yen a 119,97. Quotazioni dell’oro ancora in lieve rialzo sui mercati asiatici. Stamani il lingotto con consegna immediata passa di mano a 1.646 dollari l’oncia, in rialzo dello 0,6%. Seduta negativa per le borse asiatiche sulla scia del tonfo di Wall Street e dell’allarme che il coronavirus possa espandersi negli Stati Uniti. I nuovi casi di contagio in Corea, arrivati a 1.000 dai 51 di una settimana fa, schiaccia lo won ai minimi e fa segnare il peggior calo a Seul (-1,28%). Ribassi più contenuti a Tokyo (-0,79%), Hong Kong (-0,87% a seduta ancora in corso) e Shanghai (-0,83%). Fa peggio Shenzhen (-2,71%). Restano intonate all’insegna della debolezza le quotazioni del petrolio, con i timori per gli effetti economici del Coronavirus, anche se il greggio americano segna un lieve recupero rispetto alle forti perdite di ieri. I contratti sul greggio Wti guadagnano 10 centesimi a 50 dollari al barile rispetto alla chiusura di ieri; il Brent invece è in lieve ulteriore discesa dello 0,1% a 54,9 dollari al barile.