Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Mercati – La Borsa di Milano apre in rialzo (+0,25%)

redazione

La Borsa di Milano apre in rialzo. Il Ftse Mib avanza dello 0,25% a 22.238 punti.Borse europee in rialzo dopo i dati del Pil della Cina, in linea con le attese. I listini non sembrano essere preoccupati per lo stato di salute dell’economia cinese, in attesa che venga definito il contenzioso con l’Usa sul commercio internazionale. Sul fronte monetario l’euro è poco mosso e si attesta a 1,1271 sul dollaro. L’indice Stoxx 600 avanza dello 0,14%. In positivo Madrid (+0,22%), Francoforte (+0,19%) e Parigi (+0,15%). Piatta Londra (+0,01%). Le Borse asiatiche riducono fortemente il rialzo iniziale e chiudono la seduta in positivo. Sui listini pesano i dati del Pil del secondo trimestre della Cina. Sullo sfondo restano sempre le incertezze sul commercio internazionale e la guerra dei dazi tra Usa e Cina che pesa sull’andamento economico globale. A contrattazioni ancora aperte marciano in positivo Shenzhen (+0,64%) e Shanghai (+0,14%) e Hong Kong (+0,11%). In rosso Seul (-0,2%) mentre è piatta Mumbai (+0,08%). Chiusa Tokyo per festività. La settimana sarà ricca di appuntamenti macroeconomici. In arrivo dagli Usa l’indice manifatturiero Empire State. Previsto anche il discorso del presidente della Fed John Williams.