Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Marco Caponigro eletto vice-coordinatore per la Campania dell’Associazione nazionale Città dell’Olio

redazione

Ancora un riconoscimento per il costante impegno profuso dal paese di Controne per la valorizzazione dell’olio: il 33enne Marco Caponigro, consigliere comunale di Controne, è stato eletto vice coordinatore per la Campania dell’Associazione nazionale Città dell’Olio. Controne, infatti, è entrato di diritto nell’associazione, essendo uno dei comuni salernitani produttori di olio di qualità. Soddisfatto il sindaco Ettore Poti, per il quale l’elezione all’unanimità del giovane Caponigro è il coronamento dell’opera di valorizzazione del territorio e dell’olio che viene portata avanti da anni. Doppia soddisfazione perché tra un anno e mezzo, Marco potrà diventare anche vice-coordinatore vicario. Alle recenti elezioni che si sono tenute a Napoli, alla Regione Campania, sono stati eletti Antonietta Giorgio, assessore del Comune di Campagna nel ruolo di vice coordinatore vicario, e, come vice coordinatore, oltre a Marco Caponigro, Tommaso Sgueglia, sindaco di Caiazzo, in provincia di Caserta; Nicolino Del Sordo, consigliere del Comune di Flumeri, nell’avellinese, è stato eletto coordinatore regionale delle Città dell’Olio della Campania. Una grande soddisfazione per l’intera amministrazione comunale, e per tutta la comunità di Controne. Tra l’altro dal 24 al 26 novembre Controne ospiterà una tappa del “Girolio d’Italia 2017”, manifestazione di promozione degli olii extravergine italiani abbinati ai loro territori di origine,  organizzata da Città dell’Olio.