Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’Ordine degli avvocati di Sala Consilina-Lagonegro sceglie la BCC di Buonabitacolo

di Lorenzo Peluso

Lagonegro – Un Ordine vivo ed impegnato in molteplici iniziative. E’ questa la sintesi di come si presenta oggi, a quattro anni quasi dall’accorpamento del tribunale di Sala Consilina a quello di Lagonegro, in Basilicata, l’ordine degli avvocati presieduto dall’avvocato Grerado Cappelli. Un Ordine che conta attualmente 784 avvocati tra il Vallo di Diano e la Lucania. Un numero importante di iscritti che rende l’ordine forense lucano tra i più importanti del Mezzogiorno. A gestire la tesoreria dell’importante ordine professionale è la Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo che proprio a Lagonegro ha la sua seconda sede operativa. “Un rapporto di grande collaborazione e fiducia tra il nostro Ordine e la BCC di Buonabitacolo – così ha detto il presidente Cappelli – la serietà di un istituto di credito è fondamentale per noi. Un rapporto che si è consolidato nel tempo e che ora, grazie all’operatività della BCc di Buonabitacolo, ci consente di attivare nuovi servizi per i nostri iscritti. Siamo infatti pronti all’introduzione del servizio home banking, una funzione che sarà disponibile per tutti i conti correnti bancari”. Un nuovo servizio offerto per la categoria forense  che permetterà di svolgere tutte le principali operazioni legate al proprio conto esclusivamente in rete. “Da tempo ormai, con l’affermarsi di Internet, non è più necessario recarsi sempre fisicamente in banca per effettuare tutte le operazioni richieste dalla gestione delle finanze – ha riferito il presidente della BCC di Buonabitacolo, Pasquale Gentile – anche per gli avvocati dell’ordine di Sala Consilina-Lagonegro ora sarà sufficiente, collegarsi ad Internet da casa propria o da qualunque postazione per poter accedere al proprio conto on line ed effettuare in autonomia diverse operazioni di sportello, evitando così code e spostamenti. La sinergia con l’Ordine è fondamentale per la crescita del territorio; di questo siamo convinti ed in questa direzione continueremo ad operare” ha concluso il presidente Gentile.