Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Lo Spread Btp apre in rialzo a 164 punti. Rendimento al 2,11%

redazione

Lo spread tra il Btp e il Bund apre in lieve rialzo a 164,1 punti base (163 la chiusura di ieri sera), col rendimento del decennale italiano al 2,11%. Euro stabile sul dollaro all’apertura dei mercati in Europa. La moneta unica scambia a 1,0747 dollari. Nei confronti della valuta giapponese, l’euro è a 122,06 yen. Oro ancora in calo: il metallo prezioso con consegna immediata perde lo 0,2% a 1.198,15 dollari l’oncia. Petrolio in rialzo sopra i 53 dollari al barile. A Singapore viene trattato a quota 53,19 dollari. Borse di Asia e Pacifico in rialzo, con Tokyo regina dei listini. La Borsa giapponese infatti ha terminato la seduta in netto rialzo, spinta dal buon andamento degli indici azionari statunitensi, con il record del Dow Jones che ha superato quota 20.000 punti, e l’ottimismo circa la stagione delle trimestrali. L’indice Nikkei ha quindi chiuso gli scambi con un incremento dell’1,81% a 19.402,39, aggiungendo 344 punti. Sul mercato valutario lo yen si è stabilizzato sul dollaro sotto un valore di 114, e sull’euro a 122,50. In attesa di dati macro Usa come le nuove richieste di sussidi disoccupazione o delle vendite di case nuove, tutta l’Asia si porta in terreno positivo. In Cina, a ridosso del lungo stop di una settimana per il Capodanno lunare, Shanghai chiude a +0,31%, Shenzhen +0,7%.
Seul svetta con l’indice Kospi a +0,81%. Spumeggiante Hong Kong, che viaggia a un ritmo sostenuto, attorno al +1,3%.