Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Linda Andresano da Salerno alla conquista della musica internazionale

di Antonella D'Alto

E’ in uscita in questi giorni il primo Ep di Linda Andresano, cantante e cantautrice di Baronissi dalla vena soul, mista a sonorità jazz e dalla grinta del funk. Il disco dal titolo “I miss you” nasce dalla necessità di rinascita della cantante che si è trasformata in musica. Un disco che vuole essere una ripartenza da sé stessi, dopo un ricco e lungo percorso avviato nel 2017 con una band tutta al femminile. Quattro anni fa Linda ha infatti deciso di rivoluzionare la sua vita professionale e a 37 anni ha ripreso gli studi della musica per inseguire il sogno della sua adolescenza: la musica, appunto. Un sogno che nasce dal talento verso l’arte musicale che però si è interrotto nel corso del tempo per poi rirendere con più forza di prima. L’esigenza di scrivere, afferma Linda, nasce da una profonda sofferenza interiore e dalla voglia di affermarsi e di venire fuori prima di tutto come donna e poi come musicista”. “I miss you” è un album soul con influenze blues funky che rapirà gli ascoltatori.  Linda è una vocalist e una interprete di classe, tanto che la sua casa discografica la “Play and Oracle records Ltd” di Giampaolo Pasquile e Michele Garruti ha deciso di puntare su di lei, dandole la possibilità di registrare il suo primo Ep scaricabile su tutti i digital store. Cinque le tracce scritte da Linda (I miss you, I have promised, Too far too late, So young e la cover Back to black) con diversi artisti di talento, tutti salernitani, ma di rango nazionale e internazionale. “I Miss you” è dunque una rinascita dell’artista, che ritrova la sua strada di vita, puntando sul proprio talento e su se stessa. “Il disco parla di me, in ogni canzone è raccontata un’emozione, parlo delle mancanze che ho sentito di provare nel campo lavorativo, familiare e anche nella musica. È per raccontare di me, delle emozioni della mia vita, che è nato ‘I Miss You’”, così ha spiegato Linda che ora è pronta a conquistare la scena musicale, anche internazionale.