Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Libano – Marine Le Pen rifiuta di indossare il velo.

redazione

Un vero e proprio incidente diplomatico in Libano dove Marine Le Pen, leader del Front National francese, si è rifiutata di indossare il velo ed ha preferito non incontrare il Gran Mufti di Beirut. La candidata dell’estrema destra alle prossime presidenziali francesi ha così voluto dimostrare che gli usi del popolo arabo, poco si addicono ai costumi degli europei. In realtà il tutto si è consumato a colpi di comunicazioni ufficiali. L’entourage della leader del Front National aveva ricevuto la richiesta il giorno prima dell’incontro e aveva fatto sapere che la Le Pen non lo avrebbe indossato. L’invito però non è stato annullato. “Riferite i miei saluti al Gran Mufti, ma non mi coprirò con il velo”, ha detto la Le Pen lasciando gli uffici di Abdellatif Deriane. La candidata favorita al primo turno delle presidenziali francesi ha trascorso due giorni in Libano. Un viaggio in medioriente per consolidare la sua esperienza anche sul fronte della politica estera in vista delle elezioni che la vedono favorita per l’eliseo, visto che i sondaggi la danno per la prima volta sopra il 40% al secondo turno.