Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Le fiamme distruggono il salernitano

redazione

Il territorio salernitano è ancora devastato dagli incendi. Continuano a bruciare le montagne a San Mango Piemonte e la collina nei pressi della frazione Aiello a Baronissi. Ieri pomeriggio fiamme anche a Salerno alla frazione Giovi. La situazione più critica è però ancora una volta a Maiori dove le fiamme hanno distrutto ettari di vegetazione tra la località Demanio e la frazione Ponteprimario. Le fiamme sono divise su due fronti, uno più in alto, l’altro nel sottobosco. In via precauzionale ieri è stata presidiata anche la zona in cui sorge un distributore di benzina. L’incendio ha sconfinato nel Comune di Tramonti, nei terreni della frazione Pucara. Come se non bastasse però a Siano anche i fuochi pirotecnici in onore di San Rocco hanno provocato un incendio. Lo spettacolo è stato sospeso per qualche ora salvo riprendere poi dopo la mezzanotte