Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

L’assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, ieri a Sala Consilina.

redazione

L’assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, è stata ieri (mercoledì 24) presso la sede della Scuola Socrates Formazione a Sala Consilina per dare il via al progetto di formazione duale, contro la dispersione scolastica, che vede insieme enti, associazioni datoriali, scuole. Quindici ragazzi stanno seguendo presso la scuola SOCRATES un percorso didattico accompagnato da un’attività di orientamento, formazione e stage presso le botteghe artigiane. L’intervento formativo prevede una collaborazione operativa con il Polo produttivo ceramico di Vietri sul Mare grazie al coinvolgimento della CNA di Salerno e alle sue botteghe associate. Una collaborazione importante e significativa per i ragazzi che potranno nutrirsi di una esperienza unica per loro, grazie al sistema ceramistico vietrese che è considerato tra i più pregiati esistenti. I partner di progetto, oltre alla CNA, che sostengono il Capofila, Socrates, sono il Liceo Pomponio Leto di Teggiano, Europe Life, Tertium Millenium, quindi l’Ente Bilaterale Ebac e l’Agenzia per il lavoro Pform. Tutti enti che sosterranno i ragazzi in questo percorso “duale”: istruzione, attività laboratoriali, orientamento, impresa simulata e stages formativi saranno le parole chiave del prossimo triennio.