Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

La rinascita dei borghi del Sud. L’esempio di Castelmezzano e Pietrapertosa.

di Lorenzo Peluso.

Per la rinascita dei borghi lucani sono esemplari le esperienze di Castelmezzano e Pietrapertosa. Il sindaco di Castelmezzano Nicola Valluzzi e il primo cittadino di Pietrapertosa, Francesco Stasi, raccontano il loro “miracolo” di crescita e rinascita. Immersi nello splendido contesto delle Dolomiti lucane, i due comuni hanno saputo fare rete e creare strategie importanti e innovative per il turismo, dall’ormai rinomato Volo dell’Angelo che porta nel mondo lo scenario mozzafiato delle sopra citate Dolomiti lucane, seguendo la scia dell’avventura con “Le Vie Ferrate” (3,6 km) e i numerosi percorsi di trekking. “La stagione 2018 del grande attrattore è ripresa il primo maggio scorso con 360 voli, e sono già sold out le prossime domeniche di apertura dell’impianto”, affermano soddisfatti i sindaci. “In paese avevamo una macelleria e tre bar in procinto di chiudere. Dal 2007 tutto è cambiato e quest’anno inauguriamo una Beauty Farm”, dice il sindaco di Castelmezzano Valluzzi, e a fargli eco è il suo collega di Pietrapertosa, Stasi, che afferma: “Sono soddisfatto del lavoro svolto in questi 10 anni nonostante le difficoltà del tempo e le dimensioni del Comune. E’ giusto fare spazio a nuove energie”. Inoltre i due centri sono diventati set cinematografici naturali, favorendo così dei buoni ritorni economici e presenze di turisti stranieri con un boom del 12% in più.