Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

La nota di Enzo Signorelli – 5 Gocce della guida Bibenda Oli 2020 all’extravergine “Contrada Difesa – Antica Proprietà Tomaselli”

di Enzo Signorelli.

Oggi si parla molto di alimentazione e di cibo, forse troppo in alcuni casi, tuttavia un aspetto molto importante che cattura sempre di più l’attenzione di molti è quello del rapporto tra cibo e salute.  Ormai è di dominio pubblico l’importanza che un buon extravergine d’oliva merita nell’alimentazione quotidiana. Grazie alle caratteristiche biochimiche e all’alto contenuto di Biofenoli che un buon olio d’oliva possiede, cardiologi, nutrizionisti e non solo lo consigliano con sempre maggiore convinzione.  Molti di voi seguono e sostengono il mio lavoro in campagna tra gli olivi che coltivo in maniera tradizionale alle pendici del nostro vulcano, nel cuore della zona DOP Monte Etna. Alla (tante) soddisfazioni ottenute in campo si è aggiunto un riconoscimento importante: gli esperti dell’olio di Fondazione Italiana Sommelier hanno assegnato le 5 Gocce della guida Bibenda Oli 2020 all’extravergine “Contrada Difesa – Antica Proprietà Tomaselli” che produco nell’oliveto di famiglia a Ragalna. Sono poche decine gli extravergine che ottengono questa valutazione in tutto il territorio nazionale, pochissimi in Sicilia. Ritirerò il premio a Roma il prossimo 21 marzo. Tengo molto a questo riconoscimento attribuito al mio extravergine: un blend di olive a base di Nocellara Etnea, Grand Cru, prodotto su terreno lavico da agricoltura tradizionale, sostenibile e non intensiva in pochissime bottiglie numerate e firmate. Lo dedico a tutti quelli che hanno creduto in questa mia avventura in campagna, apprezzando e sostenendo il prodotto del nostro lavoro e della nostra terra antica, generosa e difficile.