Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Italia – Polonia 1-0: decisiva la rete di Bielik

di Giuseppina Citera

Dopo l’esordio vincente contro la Spagna, l’Italia perde in casa contro la Polonia. Al Dall’Ara di Bologna, infatti, gli ospiti si sono imposti 1-0 grazie alla rete siglata da Bielik al 40′. La sfida si apre con il dominio degli azzurri che spingono sulla fascia sinistra con uno scatenato Chiesa che ci prova in due occasioni. Al 4′ il tiro a giro del numero 14 termina di poco a lato, mentre al 17′ una conclusione viene deviata da Peska. Poi i padroni di casa ci provano soprattutto con i tiri dalla distanza, ma Pellegrini, Barella e Mandragora, non riescono ad inquadrare lo specchio della porta. Così al 40′ arriva il vantaggio dei biancorossi: Kownacki calcia sulla barriera una punizione ma sulla ribattuta Bielik trafigge Meret con una girata al volo. Quattro minuti dopo arriva il pareggio degli azzurri con Orsolini, ma l’arbitro Kulbakov annulla per un fuorigioco. Nella ripresa il copione rimane invariato con i padroni di casa che cercano di riaprire la sfida, mentre gli ospiti cercano di proteggere il vantaggio. Al 52′ il tiro al volo di Chiesa viene respinto da Grabara, poi Pellegrini colpisce il palo al 75′. La Polonia vola in testa al gruppo A con 6 punti davanti a Italia e Spagna con 3.