Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Iraq – Prosegue la battaglia su Mosul. Uccisi più di 800 combattenti Isis

redazione

Tra 800 e 900 combattenti dello Stato islamico (Isis) sono stati uccisi dall’inizio dell’offensiva militare, lanciata lo scorso 17 ottobre da forze irachene e curde per riconquistare Mosul, ultima grande roccaforte rimasta in mano al Califfato nero nel Nord dell’Iraq. Lo ha detto alla France Presse un generale americano. “Nel corso dell’ultima settimana e mezzo di combattimenti nelle operazioni di Mosul, si stima che probabilmente siano stati ucciso circa 800-900 combattenti dello Stato Islamico”, ha detto a Afp, il generale Joseph Votel, che dirige il Comando centrale delle forze armate Usa parlando da una località sconosciuta. Intanto le forze curde-irachene e con loro forze speciali statunitensi e britanniche sarebbero ad appena due chilomteri da Bashiqa, cittadina che dista non più di cinque chilomteri dalla periferia orientale di Mosul, ultima grande roccaforte irachena rimasta in mano allo Stato Islamico (Isis) sottoposta dal 17 ottobre ad una vasta offensiva dei governativi per la sua liberazione, come riferisce la tv satellitare curda Rudaw. “Da oltre due giorni Bashiqa è assediata dalle forze Peshmerga”, ha detto Mustafa Koran, inviato dell’emittente al fronte di Bashiqa. “Sull’asse Bashiqa sono presenti forze speciali britanniche e americane che assieme alla forze dei Peshmerga stanno preparando l’assalto alla cittadina”, ha aggiunto l’inviato spiegando che le forze curde “distano solo 2 chilomteri da Bashiqa e circondano la città da tutte le parti, mentre dentro la città ci sono centinaia di elementi dell’organizzazione terroristica”. LO stesso giornalista ha riferito che i comandi dei Peshmerga pensano “che l’assalto a Bshiqa non sarà facile a causa della presenza di un gran numero di tunnel, pertanto pensano di indebolire prima i combattenti dell’Isis per poi entrare in città”. Bshiqa è una cittadina che dista appena 5 chilomteri dalla periferia orientale di Mosul e solo 12 chilomteri dal centro del capoluogo.