Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Iraq – Attacco all’area fortificata turca di Shiladze

redazione

Si è conclusa con un morto e il ferimento di altri dieci manifestanti l’azione di un gruppo di attivisti ostili ad Ankara che hanno preso d’assalto l’area fortificata turca di Shiladze nella campagna irachena di Amedi, non lontano da Dohuk (a nord di Mosul). La manifestazione sarebbe la reazione all’uccisione di sei civili caduti sotto le bombe di aerei turchi nel nord dell’Iraq. La Turchia effettua regolarmente raid aerei vicino al confine per contrastare il PKK. Fonti del governo Erdogan affermano che la base di Shiladze è stata presa d’assalto da manifestanti istigati dal Pkk curdo. Anche il governo curdo di Erbil, ha condannato l’assalto al campo, accusando i “sabotatori” di aver istigato l’l’incidente. Il ministero degli esteri iracheno ha intanto annuncianto la convocazione dell’ambasciatore turco a Bagdad per avere spiegazioni.