Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

In Nigeria, 4 soldati uccisi in scontri con Boko Haram

redazione

Quattro soldati sono stati uccisi durante il fine settimana in una serie di attacchi di Boko Haram nel Nord-Est della Nigeria. Lo hanno riferito fonti militari dopo che l’esercito ha annunciato di aver respinto una serie di attacchi del gruppo jihadista. In una dichiarazione l’esercito ha detto di essere “riuscito a sconfiggere i terroristi di Boko Haram” che stavano cercando domenica di attaccare una base militare a Buni Yadi, nello stato nord-orientale di Yobe. Due fonti militari, a condizione dell’anonimato, hanno spiegato all’AFP che quattro soldati sono stati uccisi a Buni Yadi durante “intensi” combattimenti con l’uso di supporto aereo contro gli insorti. Sabato, secondo la dichiarazione ufficiale, i soldati “hanno inflitto pesanti perdite in termini di uomini e attrezzature” al gruppo, uccidendo cinque combattenti nella zona di Baga nello stato di Borno, sulle rive del lago Ciad.