Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Il teatro di Antonello De Rosa affronta il tema del bullismo

redazione

l regista e attore salernitano Antonello De Rosa affronta il tema del bullismo con i ragazzi della Scuola Media Statale “Giovanni Lanzalone” che saranno i protagonisti di uno spettacolo in scena venerdì 21 giugno alle 18 presso la Villa comunale di Salerno ad ingresso gratuito. Grazie al progetto ‘scuola viva’, Antonello De Rosa e la sua Scena Teatro, selezionata tra tutte le associazioni salernitane dalla dirigente Annamaria Grimaldi, hanno dato vita all’interessante progetto teatrale. Il percorso didattico ha visto i ragazzi della scuola media impegnati per un anno intero nella villa Comunale di Salerno, diventata aula di classe, nelle attività del laboratorio teatrale per il quale De Rosa ha preparato gli alunni rifacendosi al grande maestro della maieutica, Socrate, che affrontava le dinamiche teatrali non come un docente qualsiasi, seduto in cattedra, bensì attraverso il movimento. La villa comunale dunque per gli alunni delle scuole medie diverrà scenario naturale dello spettacolo itinerante sul tema del bullismo. Antonello De Rosa in quasi ventotto anni di carriera ha fatto del teatro uno strumento di riflessione e di cultura per il suo pubblico e prosegue con la sua missione anche in questo nuovo spettacolo con al centro i ragazzi delle scuole medie.