Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Il ristoratore Ciro Casella premiato con il “Leone d’Oro”

redazione

Ciro Casella, il proprietario della pizzeria San Matteo nell’Upper East Side di Manhattan, è stato insignito a Venezia del Leone d’Oro per meriti professionali. “Tutto è cominciato nove anni fa, quando l’azienda alimentare per la quale lavoravo a Salerno è fallita e io, insieme agli altri dipendenti, sono finito in cassa integrazione. Non potevo permettermi di restare senza lavoro. Avevo una famiglia da mantenere, dovevo dare un futuro ai miei figli. Così mi sono rimboccato le maniche e sono arrivato qui a New York – spiega Casella raccontando il sogno che in nove anni lo ha portato dalla cassa integrazione a diventare un’icona della pizza napoletana a New York – Da che ero rimasto senza lavoro, ora do lavoro a cento dipendenti”. Il ‘Gran Premio Internazionale di Venezia’ del leone d’oro, che premia le arti e l’imprenditoria dal 1947 ad oggi, è stato conferito a Casella ieri nel capoluogo veneto.