Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Il cilentano Del Sorbo ha ideato un filtro Instagram con le bellezze paesaggistiche

redazione

Un selfie davanti al Partenone, ma comodamente da casa vostra. E’ il filtro Instagram ideato dal 23enne Marco Del Sorbo, giovane social media manager cilentano di Acciaroli, che promette un tuffo tra i monumenti e le bellezze paesaggistiche. Tra le decine di filtri utilizzati dai famosi social network di Facebook e Instagram e che garantiscono gli effetti più svariati, quello di Del Sorbo consentirà infatti di realizzare foto e storie i cui sfondi saranno monumenti storici e paesaggi mozzafiato. Sviluppato in collaborazione con “Mekanè”, società di produzioni audiovisive e multimediali, il filtro è stato approvato nei giorni scorsi da un team di esperti di Facebook e Instagram. E l’idea ha subito conquistato il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che, con il suo presidente Tommaso Pellegrino, è intenzionato ad utilizzare e sviluppare il filtro per la diffusione delle bellezze storiche e paesaggistiche del territorio a sud di Salerno. “La bellezza salverà il mondo, diceva Dostoevskij. – spiega Marco del Sorbo, che ha già alle spalle collaborazioni con marchi nazionali e internazionali – L’entità delle bellezze presenti nel nostro Paese è troppo grande per non meritare un posto nell’olimpo dei social. Con questo filtro, ogni angolo del nostro Paese conoscerà un aumento di visibilità esponenziale grazie alle “condivisioni”. Siamo pronti a collaborare con enti e aziende per diffondere nel mondo il verbo della bellezza”.