Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Gli italiani ritornano a comprare le auto. A gennaio 171.556 immatricolazioni, +10% annuo

redazione

La Motorizzazione ha immatricolato – nel mese di gennaio 2017 – 171.556 autovetture, con una variazione di +10,08% rispetto a gennaio 2016, durante il quale ne furono immatricolate 155.851 (nel mese di dicembre 2016 sono state invece immatricolate 124.854 autovetture, con una variazione di +13,45% rispetto a dicembre 2015, durante il quale ne furono immatricolate 110.056). Lo riferisce il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nello stesso periodo di gennaio 2017 sono stati registrati 378.270 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +1,09% rispetto a gennaio 2016, durante il quale ne furono registrati 374.184 (nel mese di dicembre 2016 sono stati invece registrati 397.212 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di -5,10% rispetto a dicembre 2015, durante il quale ne furono registrati 418.545). Nel mese di gennaio 2017 il volume globale delle vendite (549.826 autovetture) ha dunque interessato per il 31,20% auto nuove e per il 68,80% auto usate. Le immatricolazioni rappresentano le risultanze dell’Archivio Nazionale dei Veicoli al 31.01.2017, mentre i dati relativi ai trasferimenti di proprietà si riferiscono alle certificazioni di avvenuto trasferimento di proprietà rilasciate dagli Uffici Provinciali della Motorizzazione nel mese di gennaio 2017 e rappresentano le risultanze dell’Archivio Nazionale dei Veicoli alla data del 31.01.2017.