Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Giornalisti uniti: “Al fianco dei cronisti della Città in cassa integrazione”

redazione

“Il quotidiano ‘La Città’ di Salerno è tornato in edicola. I giornalisti che lo hanno fondato, dando voce con sacrificio e impegno anche alle più piccole comunità del Salernitano, sono però dal 12 febbraio in cassa integrazione. A loro va la nostra piena solidarietà. Continueremo ad essere al loro fianco per la tutela e la dignità del lavoro”. E’ quanto scrive, in una nota, il movimento Giornalisti uniti per la Campania “La Città, da 23 anni in edicola, è una delle voci più autorevoli del panorama editoriale della Campania. E lo è diventato grazie all’impegno e alla professionalità di quei giornalisti, poligrafici ed amministrativi che, da un giorno all’altro, sono stati messi nell’angolo. Precipitati, con le loro famiglie, nel baratro della precarietà. Gli organismi di categoria hanno fatto sentire la loro voce e lo faranno ancora con lo stesso impegno”, si legge ancora nella nota. Per il movimento ‘Giornalisti uniti per la Campania’ “di più, invece, avrebbero dovuto fare la politica e l’imprenditoria perché un giornale è patrimonio di tutti, non solo degli editori o dei coloro che vi lavorano”.