Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Giornali – Problemi al quotidiano “la Città” di Salerno. Proclamati tre giorni di sciopero

redazione

Salerno – Ancora problemi per il quotidiano “la Città”. L’assemblea di redazione ha proclamato a partire da ieri martedì 2 maggio, i primi tre giorni del pacchetto di una settimana di sciopero affidato al Comitato di redazione, non avendo ricevuto sufficienti garanzie dall’azienda a cui aveva sollecitato un incontro urgente dopo una serie di comunicazioni equivoche, contraddittorie e allarmanti, filtrate sulla gestione degli accessi al sistema editoriale dall’esterno della redazione e sui diritti acquisiti dai redattori al momento della cessione del ramo d’azienda da parte del Gruppo Editoriale l’Espresso Spa alla Edizioni Salernitane Srl. Nel corso dell’incontro con l’azienda, avvenuto ieri alla presenza anche del direttore responsabile, è stata confermata da parte della società la verifica della percorribilità tecnica per la procedura di accesso dall’esterno al sistema editoriale. La redazione – con grande sorpresa e in violazione delle norme che regolano le comunicazioni sindacali – ha poi appreso che la proprietà della Edizioni Salernitane Srl sarebbe in capo ad un unico socio di fatto, che ne ha rivendicato la piena, totale e completa titolarità. Nonostante sia cessata dallo scorso 30 aprile la fornitura delle pagine e dei servizi nazionali da parte del Gruppo Editoriale l’Espresso, dopo che è già venuto meno il supporto delle agenzie di stampa e fotografiche Ansa, LaPresse, Italpress e 9 Colonne, la redazione non è stata ancora messa nelle condizioni di poter lavorare al confezionamento del prodotto giornalistico nella sua interezza. L’assemblea, comunque, ha ribadito la sua disponibilità a riconsiderare gli accordi economici aziendali già esistenti sul lavoro domenicale ed è pronta a revocare ad horas lo sciopero e a riprendere la regolare lavorazione del giornale e del sito web non appena avrà ricevuto rassicurazioni scritte sul mantenimento dell’identità e dell’integrità del confezionamento del prodotto. Il Sindacato unitario giornalisti della Campania e l’Ordine dei giornalisti della Campania sono al fianco dei colleghi de La Città, il quotidiano di Salerno da oggi in sciopero per tre giorni per protestare contro il piano di tagli e svuotamento della redazione proposto dall’azienda. La decisione è stata presa al termine di un duro confronto con esponenti della proprietà. A questo proposito Sindacato e Ordine sottolineano che, a quasi sei mesi dalla vendita del giornale da parte del gruppo Espresso, non sono ancora chiari i reali equilibri societari della nuova proprietà. I riflettori del Sindacato e dell’Ordine restano accesi in difesa dei diritti dei colleghi e di un patrimonio di professionalità che non può essere in alcun modo intaccato.