Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

“Giffoni Experience”, definite le quattro sezioni della “Masterclass Opportunity”

redazione

“Giffoni Experience” non smette mai di catturare le esigenze dei ragazzi per trasformarle in opportunità e possibilità. E’ con questo spirito – sull’onda delle sollecitazioni e degli input provenienti dai giffoners – che nasce “Masterclass Opportunity”.  Un progetto in continua metamorfosi, capace di cambiar pelle ma non missione, offrendo occasioni in grado di soddisfare sogni, richieste e aspettative delle nuove generazioni. Si tratta della naturale evoluzione di un concept, nato nel 2009, per rispondere a una necessità specifica: creare un percorso mirato a non disperdere i talenti, le intelligenze e la creatività emergenti dalle giurie del “Giffoni Film Festival”. Dopo 10 anni questo patrimonio preziosissimo rischiava di dissiparsi, mortificando la naturale vocazione di Giffoni Experience: accompagnare i giovani nella crescita, prima formativa e poi professionale, nei settori dell’arte, della cultura, della produzione audiovisiva, del cinema, della comunicazione e dell’innovazione. Da qui l’esigenza di strutturare l’idea in qualcosa che sia formazione ma anche possibilità: “Masterclass Opportunity” rispecchia la trasformazione del brand – avvenuta nel 2009 – da Festival in Experience e ora, finalmente, pronto a farsi “opportunità”. Un modo per avvicinare i giovani al mondo del lavoro, offrendo loro la possibilità di confrontarsi con i principali player culturali, istituzionali, sociali e imprenditoriali. Durante la quarantanovesima edizione del “Giffoni Film Festival”, prevista dal 19 al 27 luglio 2019, saranno centinaia i partecipanti alle quattro sezioni di Masterclass Opportunity: la sezione “Cult” è dedicata a 120 ragazzi/e, dai 18 ai 25 anni, appassionati di cinema ed entertainment, raccoglie l’eredità storica della sezione Masterclass, da sempre votata all’approfondimento con maestri del cinema, della letteratura, dell’arte. Cult quest’anno rafforza l’aspetto laboratoriale proponendo, ogni mattina, quattro classi diverse dove sperimentare e sperimentarsi in ambiti strettamente legati al mondo dei film. Regia, sceneggiatura (realizzata in collaborazione con Scuola Holden), Effetti speciali trucco e Recitazione. Lezioni tenute da professionisti di grande calibro ed esperti in formazione. Un modo per coltivare il proprio talento o mettere alla prova la propria vocazione artistica, una strada affascinante per affacciarsi sulla scena del lavoro. Connet è la sezione dedicata a 100 ragazzi/e, tra i 18 e i 34 anni interessati ai temi di attualità. “Masterclass Connect” è la scelta giusta per chi ha voglia di conoscere l’ambiente in cui viviamo, di esplorare i territori della comunicazione, di confrontarsi con personalità importanti appartenenti ai campi più diversi: dal sociale al culturale, dal giornalismo alla politica. Gli incontri di alto profilo hanno lo scopo di creare una sensibilità al dialogo, aiutando a conoscere le proprie inclinazioni. Connect invita a mettersi in gioco attraverso lo scambio di idee e di suggestioni. La Masterclass mira a creare “connessioni” perché siamo convinti che la chiave degli odierni scenari professionali sia il networking. Music & Radio, è la sezione dedicata a 100 ragazzi/e, tra i 16 e i 25 anni, che vogliono lavorare nel campo musicale. Masterclass Music&Radio, grazie alla partnership con MN Italia e Radio105, permetterà al suo pubblico di incontrare professionisti, tecnici e addetti ai lavori, giornalisti e critici, autori, comunicatori, direttori di network, produttori musicali. I masterclassers, inoltre, si confrontano con cantanti, musicisti, band, compositori e autori. Eco è la sezione dedicata a 100 ragazzi/e, tra i 18 e i 34 anni, che sognano di lavorare per la salvaguardia dell’ambiente. La Green Economy creerà fra oggi e il 2020 oltre 250.000 posti di lavoro in Europa. Da qui la necessità di informare, soprattutto i giovani, su quali saranno le figure professionali necessarie nell’immediato futuro. Masterclass Eco nasce per rispondere a queste esigenze e prevede un percorso fatto di laboratori pratici e incontri con importanti player del mondo “green”. Sarà possibile inviare la propria candidatura dal 15 marzo al 15 aprile, registrando i propri dati sulla piattaforma Eventival (Chi ha già partecipato o ha già un profilo sul Eventival non deve registrare nuovamente i dati su Eventival ma solo indicare nome, cognome, data di nascita e indirizzo mail sulla lettera motivazionale), e inviando la candidatura online ai seguenti indirizzi mail, uno per ogni categoria: