Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Frontex: ingressi illegali in Europa diminuiti del 25% nel 2018

redazione

Il numero di ingressi illegali alle frontiere esterne dell’Europa è diminuito nel 2018 di un quarto rispetto alll’anno precedente, scendendo a circa 150.000, il livello più basso dell’ultimo quinquennio. Come si legge in un comunicato diffuso da Frontex, il dato totale del 2018 è risultato inoltre inferiore del 92% rispetto al picco della crisi migratoria nel 2015. Il calo è dovuto soprattutto alla notevole diminuzione del numero di migranti che percorrono la rotta del Mediterraneo verso l’Italia. Il numero di rilevamenti su questa rotta è sceso dell’80% rispetto al 2017, a poco più di 23.000.