Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Fondazione Pro, il presidente Mirone: “Dobbiamo avvicinare gli uomini al tema della prevenzione”

redazione

Lavorare in sinergia per sensibilizzare sempre più popolazione e istituzioni al tema della prevenzione. È questo l’appello lanciato da Vincenzo Mirone, Presidente della Fondazione Pro Onlus, alle numerose associazioni premiate dal Consiglio regionale della Campania, nell’ambito della XXVII Giornata mondiale del malato. L’iniziativa, che si è svolta ieri, ha visto protagonisti dirigenti sanitari, medici, esponenti del mondo politico e del no profit che hanno promosso servizi a favore delle fasce deboli a livello territoriale, e si sono impegnati nella realizzazione di progetti a favore dei malati. La Fondazione Pro, nata per sensibilizzare e avvicinare gli uomini al tema della prevenzione, è stata premiata per l’attenzione dimostrate a un tema importante, quello del tumore della prostata e per la vicinanza al territorio, grazie alle visite gratuite promosse in tutta la Campania con il Camper della Fondazione. “La Fondazione Pro – spiega Mirone – si occupa del maschio, un soggetto difficile con cui entrare in contatto e da avvicinare al tema della prevenzione. Le nostre grandi alleate sono le donne ma stiamo provando a trasformare questa situazione, avvicinando l’uomo al tema del benessere maschile. Il contrasto all’insorgere delle patologie, infatti, passa per la cura di sé che si esprime attraverso l’alimentazione, il lavoro, la sessualità, il tempo libero. Abbiamo scelto di parlare con gli uomini di questi argomenti e non più di tumori e cure, un’idea che si sta dimostrando vincente perché più rassicurante. Il nostro obiettivo è ridurre il divario nel rapporto donna/uomo in tema di prevenzione che oggi si stabilisce su 30 a 1”.