Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia – Lo Spread Btp/Bund apre in calo a 155. Rendimento all’1,94%

redazione

Apertura in calo per lo spread fra Btp e Bund tedesco. Il differenziale segna 155 punti contro i 160 della chiusura di lunedì. Il rendimento è pari all’1,94%. Euro poco mosso in avvio dei mercati che si attendono per domani la decisione, ampiamente prevista, della Fed Usa di un rialzo dei tassi. La moneta unica viene scambiata a 1,063 rispetto al dollaro (-0,02%). Verso il biglietto verde lo yen si mantiene ai minimi degli ultimi 10 mesi a quota 115,1. Il prossimo rialzo dei tassi da parte della Fed Usa, previsto nella riunione di domani, deprime le quotazioni dell’oro che giungono ai minimi degli ultimi 10 mesi. Il metallo con consegna immediata è scambiato a 1162 dollari l’oncia. Il prezzo del petrolio mantiene i rialzi conseguiti negli ultimi giorni e il Wti del Texas viene scambiato a 52,72 dollari con un lieve calo di 11 centesimi. Anche il Brent resta sopra la soglia dei 55 dollari al barile e quota 55,66 dollari. Borse asiatiche in moderato rialzo, con Tokyo che ha chiuso in progresso dello 0,5% e gli altri indici che viaggiano in territorio positivo con l’eccezione di Sydney, che ha terminato la seduta in ribasso dello 0,32%, e Hong Kong, che sta cedendo lo 0,11%. I listini guardano alla decisione di domani della Fed, da cui è attesa una stretta sui tassi di interesse. Shanghai sale dello 0,2%, Shenzhen dello 0,5% mentre Seul ha chiuso in rialzo dello 0,43%. Lo yen è stabile sul dollaro attorno a quota 115,3.