Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Economia – Lo Spread Btp-Bund apre in calo a 170 punti

Piazza Affari apre poco mossa. Il primo Ftse Mib segna un +0,03% a 21.095 punti. Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco apre in calo a 170,1 punti, con un rendimento dell’1,959%. Euro in lieve crescita questa mattina sui mercati valutari: la moneta unica è scambiata a 1,1213 dollari (1,1208 dollari dopo la chiusura di Wall Street di ieri). L’euro poco dopo le 8.00 passa di mano a 123,41 yen e 0,87954 sterline. Il prezzo del petrolio è in calo alle quotazioni elettroniche di New York: il barile di greggio con consegna a luglio è scambiato a 45,83 dollari mentre il Brent con consegna ad agosto perde l’1,1% e viene scambiato a 48,18 dollari. Borse di Asia e Pacifico deboli in attesa della decisione di oggi della Fed su tassi e sulle previsioni per il trimestre. Tokyo chiude con un marginale -0,08%, Hong Kong segna un -0,24%. Più sostenuta la flessione di Shanghai che perde lo 0,79%. Shenzhen cede invece lo 0,36% e Seul lo 0,16%. In controtendenza Sidney che sale dell’1,06%. I future sulle Piazze europee sono contrastati. In agenda una serie di dati macro tra cui i prezzi al consumo in Germania, le retribuzioni medie e il tasso di disoccupazione nel Regno Unito, ma sopratutto la produzione industriale e l’occupazione a livello europeo. Dagli Usa, invece, vendite al dettaglio, prezzi al consumo e scorte delle imprese.