Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Domenica 10 febbraio ciaspolata sulla vetta della Campania, il Monte Cervati.

redazione

Sanza (SA) – Il rendez-vous è previsto per le 10,00 in località Colle del Pero, che dovrebbe essere facilmente raggiungibile in auto. Domenica ritorna la classica d’inverno con la ciaspolata sul Monte Cervati organizzata dai soci del CAI di Sanza e dalla Pro Loco. Prevista la partecipazione di decine di amanti della natura e della montagna. Il percorso prevede una lunga passeggiata sulla neve da Colle del Pero a Ruscio di Vallevona. La prenotazione è obbligatoria, per motivi organizzativi, ai numeri cell. 347.0325285 oppure il cell. 3492460505. “Apriamo ufficialmente la stagione delle escursioni invernali con questa ciaspolata – ha commentato il presidente della Pro Loco, Vittorio Breglia – la neve quest’anno è abbondante con un paesaggio mozzafiato che rende ancor più bello il Cervati” ha aggiunto Breglia. “Un’iniziativa che nasce dalla stretta collaborazione tra CAI , il Club Alpino Italiano di Sanza, e Pro Loco con il supporto dell’amministrazione comunale di Sanza che crede profondamente, così come noi, nel rilancio turistico della nostra comunità – ha aggiunto Mariaconcetta Laveglia del CAI. Aspettiamo quindi numerosi tutti coloro che amano la montagna e che vorranno trascorre con noi una giornata all’insegna della natura, dell’ambiente e del bello, in amicizia. Appuntamento  alle 10,00 in località Colle del Pero che si può raggiungere in auto. Da qui muoveremo in ciaspolata per raggiungere località Ruscio di Vallevona dove trascorreremo una giornata nella bellezza assoluta del Cervati innevato” ha concluso la socia CAI Mariaconcetta Laveglia.