Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Di Biagio: “E’ mancata l’incisività, siamo delusi”

di Giuseppina Citera

Al termine della partita persa per 1-0 contro la Polonia, il commissario tecnico Luigi Di Biagio, ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole: “C’è delusione, anche per come è andata la gara. Abbiamo fatto la partita per 90′, ma non siamo riusciti a segnare nonostante le azioni pericolose. Nel primo tempo abbiamo dominato, ma non siamo riusciti a segnare. Nella ripresa si sono chiusi ancora di più. Il calcio è anche questo, complimenti a loro. C’è poco da rimproverare ai ragazzi, ci  voleva maggiore incisività. “I calcoli? Bisogna farli, non dipende solo da noi stessi. Non dobbiamo pensare di vincere 1-0 e vedere quello che succede, poi lo faremo quando avremo la possibilità di fare più gol. Non mi sento di fare questi discorsi. La situazione è simile a quella di due anni fa e in queste due gare la squadra ha dimostrato molto. La qualificazione è complicata, ma vogliamo battere il Belgio”.

Chiosa finale legata alla sua filosofia di gioco: “Non dobbiamo perdere la nostra ideologia. Preferisco giocare bene e vincere, altrimenti non sono contento”.