Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

De Luca: “Il taglio dei parlamentari è inutile”

redazione

“Sono stracandidato a Dio piacendo”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca rispondendo alla domanda se sarà candidato alle prossime elezioni regionali. “Il taglio dei parlamentari è un’iniziativa totalmente demagogica. Se il problema è risparmiare perché fermarsi a 50 milioni di euro? Tagliamone 600, non li paghiamo, riduciamo la politica al censo, alle famiglie ricche”. “Se passa – ha detto – avremo dei collegi elettorali immensi e il rapporto tra il deputato e i cittadini sarà ingestibile. Si voteranno solo i simboli, il rapporto con i cittadini scompare. Il risparmio economico? Parliamo di stupidaggini che non incidono sul bilancio. Il problema sono i regolamenti parlamentari, puoi avere parlamentari in meno ma non cambia l’iter legislativo”.