Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Dal Csm, un bando per 113 posti in 52 sedi disagiate di uffici giudizari

redazione

Ieri il plenum del Consiglio superiore della magistratura ha approvato la delibera di Terza Commissione per la pubblicazione di 113 posti vacanti in 52 sedi disagiate. Previsti incentivi per i magistrati, giudicanti e requirenti di I grado, che sceglieranno di trasferirsi in questi Uffici giudiziari. La pubblicazione della lista delle sedi disagiate, incentivate, ha l’obiettivo di colmare le scoperture d’organico superiori al 20% che non sono state coperte con l’ultimo bando. Gli uffici interessati si trovano, tra l’altro, nei distretti di Caltanissetta, Catania, Catanzaro, Firenze, Genova, Milano, Palermo, Reggio Calabria, Sassari, Torino, Trieste.