Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Pensioni – 12,6 milioni le pensioni sotto i 1.000 euro al mese.

redazione

Sono 12,62 milioni le pensioni sotto i mille euro. E’ quanto emerge dai dati dell’Inps. Le pensioni vigenti al primo gennaio sono 17.827.676 di cui 13.867.818 di natura previdenziale. L’importo complessivo annuo risulta pari a 204,3 miliardi di euro di cui 183 miliardi sostenuti dalle gestioni previdenziali. Nel 2018 sono state liquidate 1.135.294 pensioni delle quali la metà di natura assistenziale. Gli importi annualizzati, stanziati per le nuove liquidate del 2018 ammontano a 11,3 miliardi di euro, che rappresentano circa il 5,5% dell’importo complessivo annuo in pagamento all’1.1.2019. L’area geografica che registra la percentuale più alta di prestazioni pensionistiche all’1.1.2019 è l’Italia settentrionale; il 48% di tali prestazioni viene erogato totali, il 19,2% viene erogato al Centro, mentre il 30,6% in Italia meridionale e isole; il restante 2,2% (383.285 pensioni) viene erogato a soggetti residenti all’estero. Calcolando il coefficiente di pensionamento grezzo (rapporto tra il numero di pensioni e la popolazione residente3 per mille) di ciascuna area geografica, si osserva che il Nord continua ad essere l’area con il maggior numero di pensioni per mille residenti (308 per mille), seguita dal Centro con il 284 per mille e dal Mezzogiorno con il 265 per mille.