Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca – Droga spedita per sbaglio a Salerno: 4 fermi

redazione

Avrebbe fruttato almeno 14 milioni di euro alle organizzazioni coinvolte nel traffico di stupefacenti la vendita della cocaina, destinata al mercato siciliano, sequestrata dalla Guardia di finanza di Catania al porto di Salerno nell’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Catania che ha portato all’emissione di quattro provvedimenti di fermo, tre dei quali sono stati eseguiti tra Palermo e Frosinone. La droga, promessa in vendita ad acquirenti palermitani, secondo quanto affermato dagli investigatori, è arrivata a Salerno e non a Palermo perché probabilmente i colombiani – come hanno confermato alcune intercettazioni – hanno commesso un errore caricando la droga in un container destinato alla città campana invece che in uno destinato al capoluogo siciliano.