Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Cronaca – Condannato a due anni di reclusione l’imam di Sarno (SA)

Larbi Dernati, Imam della città di Sarno, è stato condannato a due anni di reclusione. Famoso per le sua posizione di lotta allo stato islamico e punto di riferimento per le comunità islamiche della regione. La sentenza, emessa venerdì scorso dal collegio presieduto dal presidente Domenico Diograzia ha confermato le accuse mosse dai PM. L’inchiesta partì dalla segnalazione di alcuni vicini che, impauriti dalle urla provenienti da casa di Dernati, chiesero l’intervento delle forze dell’ordine. All’origine una lite degenerata in minacce e violenza sorta all’interno del nucleo familiare dell’imam. Nel corso delle indagini fu scoperto anche un fucile calibro 12 con matricola abrasa.