Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Crisi del commercio. Confermate tendenze negative ultimi mesi. Nel trimestre -0,4%

redazione

A settembre 2016 le vendite al dettaglio diminuiscono dello 0,6% rispetto ad agosto sia in valore sia in volume, “confermando le tendenze negative registrate nei mesi precedenti” e anche rispetto al 2015 c’è un calo dell’1,4% in valore e dell’1,7% in volume. Lo rileva l’Istat che segnala inoltre, nella media del trimestre luglio-settembre 2016, un calo dello 0,4% in valore rispetto al trimestre precedente. Rispetto a settembre 2015, la flessione più marcata riguarda i prodotti non alimentari: -1,6% in valore e 1,9% in volume.