Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, sorpresi a lavorare in cantiere a Maratea (PZ): 8 denunce

redazione

Otto persone sono state denunciate dai carabinieri, a Maratea (Potenza), per violazione delle norme di contenimento del Covid-19: si tratta di sette operai e di un geometra, sorpresi in lavori di ristrutturazione di un immobile in contrada “Massa”. I carabinieri, nel corso dei controlli, hanno notato la presenza di alcune persone all’interno di un residence: il cancello della struttura era chiuso con un lucchetto, ma all’interno i militari hanno scoperto che gli operai stavano effettuando lavori di manutenzione degli immobili.