Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, in Basilicata premio di mille euro ai medici

redazione

La Regione Basilicata ha “messo sul tavolo una proposta” per premiare il personale sanitario “per il lavoro svolto in prima linea” durante l’emergenza coronavirus “con mille euro ai medici, 700 euro agli infermieri, 500 euro agli oss e 400 euro agli amministrativi”. Lo ha annunciato – secondo quanto reso noto dall’ufficio stampa della Giunta lucana – l’assessore regionale alla sanità, Rocco Leone, a margine di un sopralluogo all’ospedale da campo donato dal Qatar e in corso di allestimento nei pressi del “San Carlo” di Potenza. Al sopralluogo ha partecipato anche il Comandante del Genio militare, generale di brigata Massimo Bendazzoli. Leone ha evidenziato che “questi tre mesi di emergenza sono stati difficili, ma per certi versi abbiamo retto abbastanza bene. Una parte importante del merito, oltre che ai cittadini lucani, va al personale sanitario che ha profuso il massimo sforzo. La proposta per i premi – ha proseguito – mi sembra un buon riconoscimento e ora aspettiamo di capire cosa ne pensano i sindacati, che incontreremo mercoledì prossimo, nella speranza che non ci chiedano di polverizzare le risorse. Subito dopo – ha concluso l’assessore – saremo in condizione di erogare i premi”.