Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, in Basilicata 9 milioni di euro per le partite Iva

redazione

Liquidità immediata, e per i primi due anni a tasso zero, “per sostenere anche le spese di gestione nell’emergenza del coronavirus”: è “un aiuto concreto ai titolari di partite Iva” dal fondo “Piccoli Prestiti per il sostegno ed il rafforzamento delle microimprese lucane e dei liberi professionisti”, istituito dalla giunta regionale della Basilicata. Il fondo, è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale, è finanziato con nove milioni di euro, per finanziamenti ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti che hanno difficoltà ad accedere ai canali tradizionali del credito.