Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, De Luca: “E’ necessario tenere alto il livello di attenzione”

redazione

Di psicosi non si può parlare, ma le notizie sui casi di infezione in Lombardia e Veneto hanno fatto impennare il livello di allarme sui rischi del coronavirus in Campania. Esaurite in molte farmacie le mascherine ed i gel disinfettanti per le mani. Negativi i test sui due casi sospetti segnalati ieri a Castel Volturno e Cava dei Tirreni. “Rivolgiamo un appello a non affollare i Pronto Soccorso e ad evitare allarmismi. Non si segnalano al momento casi conclamati di coronavirus nella nostra regione ma occorre tenere alto il livello di attenzione e usare prudenza in particolare in situazioni di affollamento”. Lo dice il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “La prossima settimana convocherò un’audizione della commissione regionale Sanità per un’informativa della situazione sulle misure messe in campo sul nostro territorio per fronteggiare eventuali casi di Coronavirus”. Lo annuncia il presidente della commissione Sanità del Consiglio regionale della Campania Stefano Graziano che invita però tutti i cittadini a non farsi prendere dalla psicosi. “Seguiamo con apprensione – sottolinea – le notizie che arrivano dal nord del Paese, ma è importante non alimentare allarmismi e seguire le precauzioni suggerite dal ministero. Invito anche i cittadini a non affollare i pronto soccorso e, nel caso di dubbi, non esitare a chiamare il numero verde attivato dalla Regione 800.90.96.99. Al momento tutte le strutture operano con la massima cautela e con tutte le precauzioni necessarie”.