Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, a Buonabitacolo parte la raccolta “Spesa sospesa” per le famiglie bisognose

redazione

Un aiuto a chi si trova in difficoltà, un gesto di solidarietà concreto, è il senso dell’iniziativa “Spesa sospesa” promossa dai volontari dell’associazione “Armonia” di Buonabitacolo. In tutti i negozi di alimentari del territorio che aderiranno all’iniziativa, i clienti potranno lasciare “in sospeso” alimenti da distribuire alle famiglie che, a causa dell’emergenza, si trovano in una situazione di profonda difficoltà. “Il negoziante – spiegano i volontari – dovrà soltanto segnare tutti i beni che vengono pagati e destinati a coloro che ne hanno bisogno. In questo modo, contattando l’associazione Armonia o recandosi direttamente presso il negozio di riferimento, chiunque ne abbia bisogno e che si trova in difficoltà può ottenere gratuitamente i beni di cui necessita”. Un aiuto, dunque, basato sulla buona fede di tutti e sulla riservatezza. Si potrà, infatti, contattare in privato i volontari, attraverso la pagina Facebook dell’associazione Armonia. “Invitiamo commercianti e negozianti di ogni genere di prima necessità – aggiungono – a contattarci in modo tale da poter stilare un elenco di negozi che aderiscono all’iniziativa. Invitiamo, inoltre, chi ha necessità di beni primari e si trova in difficoltà, a comunicarcelo in privato e provvederemo con assoluta riservatezza e anonimato a fare quanto possibile”. Gesti che, in questo momento di emergenza sanitaria e di blocco delle aziende, per qualcuno può voler dire davvero tanto.