Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Coronavirus, 4 vittime nel Salernitano

redazione

Ancora 4 decessi con Coronavirus sul territorio salernitano oggi dopo i tre di ieri. In mattinata la morte di un ingegnere originario di Sarno, positivo al Covid 19. Generoso Falciano aveva 58 anni ed era ricoverato al Cotugno di Napoli in gravi condizioni. Nel primo pomeriggio invece la notizia del decesso del 74enne Costantino Greco, ospite della casa di cura di Sala Consilina. Nel tardo pomeriggio di oggi anche il decesso di un 84enne di Mercato San Severino, il primo contagiato del comune della Valle dell’Irno. E ancora poi un 80enne di Sala Consilina ricoverato all’ospedale di Polla già con patologie pregresse.  Emergenza coronavirus all’ospedale di Vallo della Lucania, arriva la denuncia della Uil Fpl provinciale per il mancato confronto tra la direzione sanitaria e le maestranza. Con grande dispiacere si ritrova costretta ad evidenziare che la voce dei lavoratori non è affatto gradita da questa direzione riguardo all’organizzazione dell’emergenza Covid-19, richiesta palesemente disattesa dalla direzione sanitaria più volte”, spiegano i vertici del sindacato di categoria. Pensare di poter mettere in gioco la salute degli operatori sanitari, secondo la Uil Fpl Salerno, è un atto da censurare nel modo più assoluto.