Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Contratti di sviluppo, la Campania è prima regione d’Italia

redazione

Al Mise sono stati sottoscritti 10 nuovi contratti di sviluppo nazionali per un totale di circa 300 ml di investimenti. La Campania è la prima Regione in Italia per investimenti complessivi, visto che 5 nuovi contratti di sviluppo per un totale di circa 180 milioni e oltre 2400 nuovi occupati sono collocati in Campania. Si tratta di 5 progetti industriali di Besana (frutta secca, San Gennaro Vesuviano, 13,8 ml); Garofalo (pasta, Gragnano, 47,7 ml); GE Avio (aeronautica, Pomigliano, 47,8 ml); La Doria (pomodoro, legumi, bevande di frutta, Angri-Sarno-Fisciano, 23,9 ml); Cartiera Confalone (carta, Montoro-Avellino, 46,4 ml). Nella regione, inoltre, su un totale di 3 miliardi di euro finanziati in questi ultimi anni dai contratti di sviluppo, sono dislocate attività che hanno investito oltre un miliardo di euro: il 30% dei contratti di sviluppo nazionale, quindi, si realizza in Campania.