Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Confisca di beni per 275mila euro ad una coppia di Pagani (SA).

redazione

Nella mattinata di oggi, il Ros- Sezione anticrimine di Salerno ha provveduto a notificare ad una coppia di Pagani, C:G: di 50 anni e la moglie R.P: di 49, entrambi di pagani, un decreto emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Salerno che dispone la confisca di 2 appartamenti, 1 garage, due auto, per un totale di 275mila euro. Il provvedimento scaturisce da specifici accertamenti patrimoniali nell’ambito di una complessa ed articolata attività d’indagine sviluppata, tra il 2012 ed il 2014, nei confronti dei componenti di un pericolo sodalizio di rapinatori specializzati nell’esecuzione di assalti armati a furgoni portavalori. nei primi giorni del mese di marzo 2012, nell’imminenza della realizzazione di una di queste rapine, la Procura di Salerno emise un decreto di fermo d’indiziato di delitto nei confronti di di ben 8 componenti dell’organizzazione tutti originari dei comuni di Pagani ed Acerno. Tra i destinatari del provvedimento vi era anche il 50 al quale oggi sono stati sequestrati i beni perché considerato uno dei promotori ed organizzatori della banda per la quale è incorso presso il tribunale di Nocera Inferiore il processo di I grado. .