Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Ceferin: “Gli episodi di razzismo sono inaccettabili”

di Giuseppina Citera

Alexander Ceferin, presidente dell’Uefa, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla stampa al termine del Congresso Uefa, che si è svolto oggi a Roma. Ecco le sue parole: “Il Fair Play finanziario? Non voglio parlare di un caso specifico, ma qualsiasi club sarà sanzionato se non rispetta le regole. Non è facile garantire l’equilibrio nelle competizioni, ma stiamo lavorando per raggiungere il nostro obiettivo”.

Il numero uno del calcio europeo, ha poi analizzato il problema del razzismo: “Questi episodi sono inaccettabili. Molti politici in Europa fanno cose che non aiutano a risolvere il problema. Abbiamo bisogno del loro sostegno, altrimenti non risolviamo nulla. Dobbiamo ascoltare le autorità, ma l’arbitro deve decidere se sospendere la partita”.

La principale novità del prossimo turno di Champions League, sarà l’introduzione del Var: “Tre giorni fa c’è stata una riunione con gli allenatori delle squadre impegnate negli ottavi. Ce n’erano cinque, Allegri, Genesio, Tuchel, Di Francesco e Tedesco. Considerando che il Liverpool giocava, mancavano dieci tecnici. Non è solo una questione di rispetto: soprattutto loro avranno pochi motivi per lamentarsi”.

“L’Ott sarà una piattaforma di intrattenimento, saranno creati dei contenuti sulla storia dell’Uefa – ha spiegato il segretario Theodore Theodoris -. Non sappiamo cosa succederà con i diritti televisivi, ma dobbiamo prepararci. Alcune partite verranno trasmesse in diretta”.