Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Senza categoria

I costi della nostra democrazia

I costi della politica sono da sempre nel mirino dei cittadini, stanchi innanzitutto, della pressione fiscale che affievolisce i bilanci familiari. Un peso economico enorme che si avverte ancor di più, se ciò è possibile, in un momento di grave recessione come quello che sta attraversando il nostro paese. In questi giorni di festeggiamenti dell’Unità Nazionale, appare opportuno comprendere quanto ...

Leggi Articolo »

INAIL – un vergognoso CLICK DAY

Sul il sito dell’INAIL si recuperano tutte le spiegazioni possibili ed immaginabili su come si sono svolti i fatti del famoso click day, il 12.01.2011 ore 14,00.Nessuna giustificazione, però. Nessun ripensamento su uno strumento (il Clikc day) che lascia tutti con l’amaro in bocca (per non dire a bocca asciutta) e non premia i migliori progetti ma solo, forse, chi ...

Leggi Articolo »

La TUBIFOR, una realtà del Vallo di Diano

Proseguiamo il viaggio fra le imprese che operano sul nostro territorio. Questa volta incontriamo, nel pieno dei suoi impegni lavorativi, Antonio Fortunati, amministratore unico della TUBIFOR S.R.L. Domanda: quale è la storia e quali i punti di forza della Tubifor srl? Antonio Fortunati: La Tubifor nasce nel 1980 quando, insieme a mio fratello Franco, decisi di investire in un’azienda specializzata ...

Leggi Articolo »

Un No secco al nucleare in Campania. L'opinione del Consigliere regionale Donato Pica

“Allo stato attuale il rilancio del nucleare non è realistico in quanto non intrinsecamente sicuro, ne economicamente redditizio e, soprattutto, non se ne possono governare gli esiti e in ogni caso i tempi di realizzazione di eventuali strutture non risulterebbero comunque compatibili con le esigenze attuali del Paese”. E’ questa la posizione del Consigliere regionale Donato Pica in merito alla ...

Leggi Articolo »

Servizio 118, disattesa la Legge regionale 2 del 1994

Polla – altri tempi quelli della USL 57. Non solo l’autonomia gestionale ma soprattutto il controllo diretto dei servizi di emergenza. Tutt’altra cosa oggi; un’unica azienda ospedaliera per l’intera provincia ed una battaglia quotidiana per garantire la sopravvivenza dei Presidi Ospedalieri di Polla e Sant’Arsenio. Naturalmente si può essere d’accordo con la razionalizzazione economica e con la battaglia agli sprechi. ...

Leggi Articolo »

Costruire la felicità convergendo verso il bene comune. Intervista a don Amedeo Parascandolo

Mi è capitato di andare in Chiesa, in realtà per questioni organizzative e non spirituali, e di ascoltare don Amedeo Parascandolo che dal pulpito parlava del senso comune delle cose e del concetto della comunioneMi hanno affascinato un paio di punti che a mio avviso possono essere considerati anche per prefigurare l’uscita da una empasse sociale ed economica che vive ...

Leggi Articolo »

La Foce del Sele individuata per uno dei due impianti nucleari previsti in Campania

Ne avevamo parlato qualche settimana fa, quasi anticipando il dibattito che si sta sviluppando in queste ore in tutto il paese, in merito al nucleare. Uno scontro frontale tra portatori di idee completamente contrastanti, sta quindi investendo l’opinione pubblica che dovrà pronunciarsi il prossimo mese di giugno attraverso lo strumento del referendum.La notizia raccapricciante venuta fuori nelle ultime ore, che ...

Leggi Articolo »

La tutela della dignità e la riservatezza dei cittadini.

L’attività del Garante della Privacy è stata caratterizzata da una serie di interventi effettuati in ambiti particolarmente delicati della vita sociale ed economica che ha riguardato milioni di Italiani,per garantire la più assoluta riservatezza e il più ampio rispetto della dignità del cittadino.Con il decreto legislativo 30 giugno 2003 ,n.196,il testo unico in materia di protezione dei dati personali,meglio conosciuto con ...

Leggi Articolo »

Giappone, ripercussioni economiche e rischio nucleare. Nuove esplosioni a Fukushima, si usa anche l'acqua marina per raffreddare i reattori

Alla tragedia umana si sommano le preoccupazioni relative all’economia. Per non parlare del rischio nucleare, che al momento rappresenta una delle fondamentali priorità da affrontare nel Giappone devastato dal terremoto.Stamattina (nella notte ora italiana) si è verificato un nuovo scoppio alla centrale di Fukushima 1, che ha colpito il reattore 3. Le autorità hanno spiegato che il container principale del ...

Leggi Articolo »