Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

Sanità – Applicazione dei Lea: promosse 11 regioni su 16. Critica la situazione in Campania

Nel 2015 risultano adempienti – in base ai 35 indicatori della cosiddetta “Griglia LEA” – la maggior parte (11) delle regioni monitorate (16) ad esclusione di Molise, Puglia, Sicilia, Campania e Calabria, che si collocano nella classe “inadempiente” e che dovranno superare le criticità rilevate su alcune aree dell’assistenza tra cui: vaccinazioni, screening, assistenza agli anziani ed ai disabili, appropriatezza ...

Leggi Articolo »

Lo xilitolo previene la carie anche negli adulti

Lo xilitolo fa bene alla salute: la sostanza naturale utilizzata nei chewing gum previene l’insorgenza della carie, anche negli adulti. E’ il risultato di una ricerca condotta dalla professoressa Laura Strohmenger dell’Università degli Studi di Milano e presentata al 64° congresso dell’European Organisation for Caries Research (ORCA). Se i benefici effetti dello xilitolo nella prevenzione delle carie dei bambini era ...

Leggi Articolo »

L’eccessivo consumo di zucchero aumenta il rischio delle malattie cardiovascolari anche nei sani

Troppo zucchero fa male anche a chi è sano. Consumandone molto si ha un rischio aumentato di sviluppare problemi cardiovascolari. È quanto emerge da uno studio dell’Università del Surrey, nel Regno Unito, pubblicato su Clinical Science. Gli studiosi hanno preso in esame due gruppi di uomini con molti o pochi grassi a livello del fegato, rispettivamente 11 e 14 persone. ...

Leggi Articolo »

Salute – In Campania il 23% dei minori è obeso

Perdita della vista, patologie renali, tumori, ma anche un costo sociale che è maggiore rispetto a quello provocato dal tabacco e dall’alcool, messi insieme. E’ uno scenario drammatico quello dell’impatto dell’obesità sulla salute e sul welfare. Uno scenario molto grave in Campania, dove, secondo il Rapporto Passi 2012-2015 del Ministero della Salute, il 13% della popolazione è obesa, ma la ...

Leggi Articolo »

Salute – Ogni anno colpiti oltre 50mila italiani da arresto cardiaco.

Ogni anno oltre 50mila italiani sono colpiti da arresto cardiaco improvviso. Ogni minuto che passa, dall’arresto, cala dell’8% la probabilità di sopravvivenza. Per questo chi avverte sintomi da infarto non può limitarsi ad andare in ospedale. Deve chiamare immediatamente il 118 per avere così il 40% di probabilità in più di salvarsi. Per questo è nato il progetto “Ambulance dance ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Il futuro guardando al passato. Ieri la Festa degli Anziani

Sanza (SA) – “Il nostro desiderio era incontrare persone fattive che potessero prende a cuore le nostre problematiche. Persone, amministratori, con cui dialogare e realizzare iniziative ed attività che vedessero protagonisti i nostri anziani. Ora li abbiamo trovati” così nel suo discorso di saluto alla vasta platea presente, il presidente del Circolo degli anziani Michele Grimaldi. Ieri, domenica 8 ottobre, ...

Leggi Articolo »

Salute – Più di centomila casi di tumore ogni anno in Italia sono dovuti al fumo di sigaretta.

“Più di centomila casi di tumore ogni anno in Italia sono dovuti al fumo di sigaretta. L’85-90% dei tumori del polmone, il 75% di quelli del testa e collo e della vescica, il 25-30% di quelli del pancreas sono imputabili al tabagismo. L’aumento del prezzo delle sigarette rappresenta una battaglia di civiltà ed è una strada giù percorsa con successo ...

Leggi Articolo »

Il 10 ottobre Giornata mondiale Oms della salute mentale

Il 25% del totale delle giornate di lavoro perse è legato alla depressione, dal 25% al 50% delle persone depresse manifestano un evidente calo di produttività lavorativa. Sono gli ultimi dati che emergono da studi recenti e fatti propri dall’OMS per fare il punto sul tema chiave della giornata mondiale della salute mentale, che si svolgerà il 10 ottobre. Allo ...

Leggi Articolo »

Salute – L’esercizio fisico riduce gli attacchi di emicrania

Per ridurre la frequenza degli attacchi di emicrania c’è un’arma in più, l’esercizio fisico, specie il cosiddetto ‘interval training’ in cui si alternano pochi minuti di esercizio ad alta intensità e pochi minuti di recupero (in cui ci si riposa o si fa esercizio di intensità moderata).Lo rivela uno studio di Alice Minghetti dell’Università di Basilea che spiega: “L’esercizio aerobico ...

Leggi Articolo »

Malattie rare: dal 6 ottobre stop a divieto guida per emofilici

Nessun limite per gli emofilici al volante: la norma che inseriva le malattie ematiche nell’elenco della patologie invalidanti è stata infatti abrogata, e chi è affetto da queste malattie non sarà più escluso dalla possibilità di rilascio o rinnovo della patente di guida. La decisione è stata presa “in considerazione del progresso scientifico intervenuto sui nuovi strumenti di diagnosi e ...

Leggi Articolo »