Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

L’olio fa bene al cervello, soprattutto negli anziani.

Nel cervello dei mammiferi, in particolare nella zona dell’ippocampo, vengono prodotti nell’arco di tutta la vita nuovi neuroni. Questo processo denominato neurogenesi è indispensabile per la formazione della memoria episodica, come hanno dimostrato recenti ricerche: i nuovi neuroni dell’ippocampo vengono generati a partire da cellule staminali e durante l’invecchiamento ha luogo un calo progressivo di entrambi, che è all’origine di ...

Leggi Articolo »

Per la mobilità sostenibile 164 milioni di euro per 81 comuni

Interventi in 81 comuni per 164 milioni, finanziati da ministero dell’Ambiente ed Enti locali, verranno destinati a implementare la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro nelle città o raggruppamenti di Comuni al di sopra dei 100 mila abitanti. Obiettivo del provvedimento, innescare pratiche virtuose di mobilità sostenibile per gli spostamenti ritenuti tra i principali responsabili del congestionamento del traffico urbano e del ...

Leggi Articolo »

E’ il tempo delle allergie. Tra le cause smog, inquinamento e aumento delle temperature.

Non solo a primavera: le allergie respiratorie mietono vittime anche nei mesi più freddi dell’anno. Le cause? Inquinamento, smog, ambienti chiusi e poco areati, aumento della temperatura globale. In Italia si stima che tra il 10 e il 20% della popolazione soffra di allergie respiratorie con un picco tra i giovani adulti e maggior prevalenza nel genere femminile. Sono circa ...

Leggi Articolo »

Anziani e cure – Esperti lanciano il primo manifesto contro l’ageismo

Gli anziani sono la maggioranza fra i pazienti con problemi di cuore ma il meglio delle cure e della ricerca, man mano che avanzano gli anni, non sembra destinato a loro. Ogni anno infatti in Italia 150mila over 65 vanno a ingrossare le fila dei pazienti colpiti da infarto o ictus, altri 50mila sviluppano una fibrillazione atriale e 200mila si ...

Leggi Articolo »

Coronavirus – 1.800 i morti ed oltre 71.300 i contagiati

Sale ancora il numero totale di morti per nuovo coronavirus: secondo le ultime cifre si contano 1.775 decessi, di cui 1.770 in Cina, nella provincia dell’Hubei. I contagiati sono 71.335, di cui 70.552 sul territorio cinese. Gli esperti dell’Organizzazione mondiale della sanità, l’Oms, sono in Cina per discutere dell’epidemia, di cui è “impossibile prevedere la direzione di espansione”. Intanto si ...

Leggi Articolo »

Influenza, superato il picco dei casi

Cominciano lentamente a diminuire in Italia i casi di influenza, segnale del superamento del picco.  Il numero di casi stimati nel Rapporto dell’Istituto superiore di Sanità in questa settimana è di circa 763.000, per un totale dall’inizio della sorveglianza di circa 5.018.000 casi. Ad essere colpiti sono maggiormente i bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza ...

Leggi Articolo »

La musica migliora le prestazioni fisiche: lo dice uno studio

Ascoltare musica con alto ritmo, può dare la spinta necessaria ad alzarsi dal divano e a riprendere un sano stile di vita. E’ l’esito di una ricerca pubblicata su Frontiers in Psichology e condotta dall’università di Verona con co-autore Luca Paolo Ardigò, docente di Metodi e didattiche delle attività sportive, del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’Università di Verona, ...

Leggi Articolo »

Pellezzano (SA), domani l’iniziativa “Un Dottore per amico”

Domani, domenica 9 febbraio, dalle ore 16:00 alle 19:00, presso la Biblioteca Comunale di Pellezzano in via Petraroia, si terrà il terzo appuntamento del programma “Un Dottore per amico”, che prevede visite pediatriche gratuite per i bambini fino ai 13 anni. La giornata sarà dedicata ala prevenzione delle malattie dell’orecchio e delle vie aeree superiori (naso, faringe e laringe) con ...

Leggi Articolo »

Colite, in Italia 150mila persone colpite

In Italia sono 150mila le persone che soffrono di colite ulcerosa lieve o moderata: una malattia invalidante che mina la qualità di vita del paziente e che vede un numero di pazienti sempre più in aumento. La patologia può causare diverse violente scariche al giorno accompagnate da forti dolori addominali da rendere così difficile svolgere tranquillamente le normali mansioni quotidiane, ...

Leggi Articolo »

Influenza, 795.000 italiani colpiti nell’ultima settimana

Ci si avvicina al picco epidemico stagionale dell’influenza: il numero di casi stimati in questa settimana è pari a circa 795.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 4.266.000 casi in Italia. E’ questo l’ultimo aggiornamento del bollettino Influnet dell’Istituto superiore di sanità. Val D’Aosta, Lombardia, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Basilicata le regioni maggiormente colpite. L’Istituto superiore ...

Leggi Articolo »