Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

A Villa d’Agri la nuova risonanza magnetica

Nel presidio ospedaliero di Villa d’Agri di Marsicovetere, è stata installata una nuova macchina per la risonanza magnetica che consentirà lo studio dei pazienti obesi e migliorerà la tollerabilità nei pazienti claustrofobici. La macchina sarà operativa nei prossimi giorni per le prime prove cliniche sui pazienti. Ad inizio gennaio sarà ufficialmente funzionante per i pazienti del presidio e da febbraio ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Una serata di emozioni al Premio Mentes 2018.

Sanza (SA) – Una serata ricca di emozioni, presso  la sala conferenze del CEA, antico monastero di Salemme, con la cerimonia di consegna del Premio Mentes 2018. Tanta gente nel segno dell’esaltazione dell’eccellenza. Premio Mentes 2018 al Maestro pasticciere dell’anno, decretato dall’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani: Giuseppe Manilia. Al maestro Manilia riconosciute le spiccate doti umane e professionali che hanno ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Domani, domenica 16 dicembre la cerimonia di consegna del Premio Mentes 2018

Sanza (SA) – Domani, domenica 16 dicembre dalle ore 19.30, presso  la sala conferenze del CEA, antico monastero di Salemme, la cerimonia di consegna del Premio Mentes 2018. Al Maestro pasticciere dell’anno, decretato dall’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani: Giuseppe Manilia, il Premio Mentes 2018. La Commissione tecnica del Premio Mentes non ha avuto dubbi nel riconoscere al maestro Manilia le ...

Leggi Articolo »

Sanita – Tra liste d’attesa e costi dei servizi, salute non accessibile per 1 italiano su 3

Sempre di più le segnalazioni di cittadini che denunciano di non poter accedere ai servizi sanitari: nel 2017 si tratta di oltre un cittadino su tre (37,3%, il 6% in più rispetto all’anno precedente). Le liste di attesa, soprattutto per esami diagnostici come mammografie, risonanze e tac, e i costi a carico dei cittadini, in particolar modo per ticket, farmaci ...

Leggi Articolo »

Scuola – Presidi stressati, l’80% ha cattivi rapporti con Pa

Sono troppo alti i livelli di stress e di burnout lavorativo dei dirigenti scolastici, che avvertono di essere sottoposti a richieste lavorative elevate. Il 90% dichiara che il proprio lavoro è distribuito in modo irregolare provocando accumuli e ritardi. E’ quanto emerge da una indagine sullo stato di benessere di 1616 presidi, svolta dalla Lumsa con il sostegno dell’Anp, l’Associazione ...

Leggi Articolo »

Sapri (SA) – Aperte le iscrizioni per un Corso di Formazione sulla violenza di genere

Il Centro Antiviolenza Iris – Sportello Pierangela di Sapri, nell’ambito del Progetto S.A.R.A. – Sostegno Antiviolenza Rete Attiva, organizza il “Corso di Formazione base sulla violenza di genere per la Rete Territoriale”. La Convenzione di Istanbul del Consiglio d’Europa sancisce l’obbligo degli Stati di assicurare reali ed efficaci percorsi di uscita dalla violenza di genere e che tutti i professionisti ...

Leggi Articolo »

Tumore alla prostata, domani a Napoli la presentazione della chirurgia focale

Domani, mercoledì 13 dicembre, alle ore 11.30 presso la sala convegni della Clinica Ruesch (Viale Maria Cristina di Savoia, 39 – Napoli), sarà presentata l’innovativa chirurgia focale per il trattamento dei tumori prostatici, basata sull’uso del farmaco “Tookad”. Interverranno: Vincenzo Mirone, Professore Ordinario di Urologia presso l’Università degli studi Federico II di Napoli, e Francesco Merlino, direttore generale Clinica Ruesch.  

Leggi Articolo »

Salute – La caffeina rallenta la progressione del Parkinson

Dal caffè può arrivare un aiuto contro il Parkinson. I ricercatori del Rutgers Robert Wood Johnson Medical School Institute hanno infatti visto che la caffeina, combinata insieme ad un altro composto presente nei grani di caffè, può rallentare la degenerazione cerebrale nei malati di Parkinson e di demenza a corpi di Lewy (simile all’Alzheimer, ma con un esordio più precoce). ...

Leggi Articolo »

Salute, 1 cittadino su 2 rinuncia alle cure

Accedere ai servizi sanitari è diventato più difficile: più di un cittadino su due (il 56% nel 2017, +2% rispetto al 2016) denuncia di non riuscire a curarsi nelle strutture pubbliche. Aumentano i tempi per le liste di attesa, le segnalazioni sono salite dal 54,1% del 2016 al 56% dello corso anno. Il maggiore disagio riguarda le visite specialistiche, in ...

Leggi Articolo »