Giornale di approfondimento economico della BCC di Buonabitacolo

Salute

Salute – Oltre 400.000 italiani con disabilità permanente post trauma

Il fallimento dell’osteosintesi, cioè la fissazione dei segmenti ossei di una frattura, è ancora una delle complicanze più temibili in traumatologia ortopedica. Secondo i dati diffusi dall’OMS circa 45 milioni di persone nel mondo, e oltre 400.000 in Italia, sono affette da disabilità permanente secondaria ad un evento traumatico e, in una percentuale molto elevata, tali esiti sono riferibili a ...

Leggi Articolo »

Cervicalgia: ne soffrono 15 milioni di italiani

Sono quindici milioni gli italiani che soffrono di cervicalgia. Il dolore al collo colpisce indipendentemente uomini e donne e per evitarlo, o comunque attenuarlo, possono esserci alcuni semplici accorgimenti nella vita di tutti i giorni. A cominciare dai tacchi alti troppo alti, (che andrebbero evitati) fino alla cura della postura in ufficio o in auto. Si sta parlando anche di ...

Leggi Articolo »

Il sonno disturbato degli adolescenti

Il problema degli adolescenti italiani non è la quantità di ore di dormite, ma il sonno disturbato, in particolare da droghe e smartphone: quando questo avviene sono più frequenti i disturbi psicologici, come attacchi di panico, dell’attenzione e l’ipertensione. Lo segnala l’indagine presentata oggi da Claudio Mencacci, direttore del dipartimento di Neuroscienze e Salute Mentale dell’ospedale Fatebenefratelli-Sacco di Milano, al ...

Leggi Articolo »

Salute – A Vietri sul Mare si discute di medicina di genere

A Vietri sul Mare, in provincia di Salerno, un incontro per discutere di medicina di genere. Oggi, giovedì 3 ottobre presso l’Hotel Lloyd’s Baia, l’Università di Salerno, il Dipartimento di Medicina, Chirurgia, Odontoiatria – Scuola Medica Salernitana, ha organizzato l’evento – Medicina di Genere: workshop.1, le basi incontro con l’università-. Un workshop per offrire l’opportunità di favorire lo scambio culturale ...

Leggi Articolo »

Un nuovo studio smentisce le tesi finora sostenute. La carne rossa non fa male.

Un controverso studio afferma che ridurre il consumo di salsicce, bistecche, salame e tutte le altre forme di carne rossa o trasformata è una perdita di tempo per la maggior parte delle persone.Lo studio – che è in disaccordo con la maggior parte delle principali organizzazioni del pianeta – sostiene che le prove sono deboli e che il rischio per ...

Leggi Articolo »

Sanza (SA) – Questione sicurezza sul territorio. “Obbligo per gli escursionisti di segnalare la loro presenza”

Sanza (SA) – La questione sicurezza sul territorio, dopo i fatti accaduti la scorsa estate, con la tragica morte di Simon Gautier, l’escursionista francese morto nel Golfo di Policastro, di cui per nove giorni si erano perse le tracce, ha imposto una riflessione sulla necessità di conoscere gli spostamenti, se non almeno la presenza di escursionisti sul territorio. Anche l’amministrazione ...

Leggi Articolo »

Medicina: una chiave per ottenere antibiotici più efficienti

L’antibiotico resistenza, che secondo l’Oms uccide 700mila persone l’anno, è un problema rilevante per le case farmaceutiche, che faticano a sintetizzare nuovi prodotti. Gli antibiotici già esistenti non funzionano più, perché i batteri hanno imparato a riconoscerli e per sconfiggerli bisognerebbe usare dosi tossiche per l’uomo. Recentemente, uno studio condotto da CNR, le università di Cagliari e di Oxford e ...

Leggi Articolo »

Lagonegro (PZ) – Al via lavori all’Ospedale per 970mila euro

Lagonegro (PZ) – Al via i lavori di ristrutturazione ed adeguamento dell’Ospedale di Lagonegro. Gli spazi interessati dai lavori sono stati già isolati e i reparti allocati, provvisoriamente, in altri reparti. Le attività e tutte le prestazioni sanitarie, anche se con meno spazi, saranno garantite con normalità. L’importo dei lavori finanziato dalla Regione Basilicata è pari a €. 970.000,00; ad ...

Leggi Articolo »

Salute, la Campania è la peggiore in Italia

Bene Veneto e Trentino Alto Adige, male la Campania e la sorpresa negativa della Valle d’Aosta. In mezzo due blocchi di regioni, uno che sta un po’ meglio e uno un po’ peggio, che seguono la solita differenza nord-sud. A fotografare lo stato di salute delle regioni italiane è un rapporto dell’Istat, che si basa sui dati di una serie ...

Leggi Articolo »